domenica 11 settembre 2011

"L'Amante di Paul"

"Questi luoghi trasudano la stupidità,putono di canaglieria e di galanteria da bazar.Maschi e femmine si equivalgono."

Uscita nella raccolta "Maison Tellier"del 1881,"L'amante di Paul" è una novella di Maupassant (1850-1893), ricordata siprattutto per la menzione di due posti simbolo della vita mondana parigina,molto amati anche da letterati e dai pittori impressionisti:il ristorante "La Fournaise" a Chatou sulle rive della Senna,ribattezzato il "Grillon" nella novella,dipinto da Pierre-Auguste Renoir (1841-1919) ne "La Colazione dei Canottieri" e del ristorante-stabilimento balneare "Grenouillère" sorto sull'isolotto di Croissy,dipinto anche questo da Renoir e Claude Monet (1840-1926).
Ambientata quindi,tra questi due stupendi luoghi,è la storia di un giovanotto di nome Paul Baron,figlio di un senatore,bisognoso di affetto e dell'amore vero,innamorato della volubile Madeleine.
Paul si rende conto che la sua compagna sembra essere attratta da un gruppo di ragazze,chiaramente omosessuali e in particolare della grossa Pauline.
Con il ballo alla "Grenouillère" il sospetto diventa certezza,quando il ragazzo scopre il loro incontro d'amore,disperato si uccide annegandosi dopo aver gridato per l'ultima volta il nome dell'amata.
Madeleine piangente viene consolata da Pauline.

In questo racconto noi possiamo vedere la natura di Paul,un ragazzo mite,sincero,corretto,romantico,sognante e sensibile,che aspira a quell'amore assoluto,fedele e puro che credeva di aver trovato in Madeleine,donna dalla testa vuota;comprende quindi "l'insormontabile abisso" che li divide.
D'effetto è la scena in cui si vede un pescatore che tirando l'amo a cui aveva abboccato un pesciolino,ne escono fuori le sue interiora;il ragazzo paragona le interiora del pesce con il suo cuore.
Ma di questo grande,sentito amore,noi ne scrutiamo anche il suo discontinuo sviluppo:dall'amore certo alla gelosia,il sospetto,il pentimento e il perdono,la prima disillusione e poi riconciliazione,la rivelazione dell'inganno e il suicidio.
A dare sfondo al dramma,un miscuglio di uomini e donne dalle nature più basse e infide,per contrasto invece,la purezza di Paul.

Nessun commento:

Posta un commento